dsc_0004
Settimana intensa…
22 settembre 2016
imgp1090
Autunno, si scaldano le voci
20 novembre 2016
Show all

Laboatori

…. chè la cosa più complessa dei laboratori si potrebbe pensare sia l’organizzazione degli stessi, l’incastro degli orari, il tenere testa a x ragazzini scalmanati dopo x ore di scuola… e invece no.

La cosa più complessa dei Laboratori sono… LE MAMME.

Si va da quella svogliata del genere… “nonsocipensoluiginononmièparsoconvinto” a quella super precisa “avete un laboratorio che si occupa di propedeutica di base senza tralasciare l’elemento ludico ricreativo perchè dopo otto ore di scuola il bambino è un po’ stanco ma non possiamo dimenticare che la Montessori trovava nell’elemento ludico quell’incastro gnoseologico atto a stimolare un piano verticale delle competenze che trova esito…

Dalla mamma funambolica dell’orario ” luigino verrà solo se riesce a trovare un quarto d’ora libero tra gli scacchi, che però mi si incastrano il mercoledì con la pallacorda e sono legati al francese del giovedì.”

Alla sbadatona:

– La aspettiamo lunedì signora.

– Certo Martedì saremo lì

– No signora, avevamo detto lundì alle 16,30

– Ah, e che avevo detto io. Per martedì non c’è problema. Allora mercoledì alle 17,00 tutti in sala musica

– ?

Alla ansiosa “ma il bambino me lo venite a ritirare a casa vero? e poi lo riportate col pigiamino messo e lo mettete a dormire in camera sua?

Insomma, davvero faticose le mamme. Noi, nonostante tutto, ce l’abbiamo quasi fatta. Ci trovate alla scuola Iseo di Affori il Lunedì pomeriggio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *