Metamorfosi del dolore
13 dicembre 2016
Da mettere in Internet 2
Dice il Saggio…
12 giugno 2017
Show all

Il Maestro e Riccardo

Composizione Riccardo

Il titolo di questo articolo vuole essere un omaggio a uno dei libri in assoluto più letti, Il Maestro e Margherita, che prendiamo a prestito per sottolineare l’importanza e il fascino che un Maestro può avere sul proprio allievo. Riccardo è un giovane chitarrista, ha preso in mano lo strumento circa sei mesi fa, ha incontrato il suo maestro solo lo scorso inverno. Qualche giorno fa si è esibito per la prima volta da solista e davanti a un pubblico. Lo ha fatto in occasione del saggio degli alunni della scuola Iseo di Affori ai quali si è aggiunto come elemento esterno, era il 5 giugno e c’era già un caldo eccezionale. Ha esordito timidamente, non ricordava il brano con cui doveva cominciare, complici il caldo e l’emozione… poi però è andata. Riccardo ha eseguito tutti i quattro brani previsti, ha voluto rifare il primo che era stato un po’ in sordina e poi ha scelto di chiudere con un brano non previsto nella scaletta che, come spesso accade per le cose non previste, è anche stato il più apprezzato fra tutti. Lo ha fatto con la semplicità e il candore di un ragazzino di non più di dieci anni, un ragazzino che sta cercando la sua strada musicale e forse l’ha trovata, un ragazzino i cui passi sono sostenuti dalla capacità e la professonalità di un Maestro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *