Corsi di Respirazione


il corso ha la durata di sei settimane è di gruppo è ha durata è di 50 minuti.
Il costo è di 150 Euro

Possibili lezioni singole.

Contattami per avere chiarimenti in merito ai temi e alle pratiche trattate
Le nostre vite dipendono dall'ossigeno.
La respirazione è indispensabile per sostentare ogni forma di vita animale, dall'ameba unicellulare all'uomo. È possibile vivere senza cibo o acqua per diversi giorni, ma quando cessa la respirazione cessa anche la vita. In un adulto, i polmoni pompano aria all'interno assorbendo l'ossigeno e espellendo l'anidride carbonica dalle 16 alle 18 volte al minuto. In media l'ammontare dell'aria che si inala e si espelle con ogni respiro tra i 30 e 75 anni diminuisce del 45%. Per questo motivo il volume di ossigeno nel sangue diminuisce di quasi la metà, inoltre i nostri polmoni perdono elasticità non riuscendo ad espandersi completamente e la cassa toracica diviene meno flessibile. Per tutti questi motivi, i polmoni si restringono. L'estremità dei polmoni tende quindi a intasarsi con l'accumulo di tossine, perché non sono più in grado di funzionare perfettamente. Gradualmente l'area della superficie diminuisce.
Classificazione della respirazione in quattro tipi:


a) respirazione alta o clavicolare, quando sono solo tutti i relativi muscoli del collo ad attivare le parti superiori dei polmoni;
b) respirazione intercostale o media, quando sono attivate soltanto le parti centrali dei polmoni;
c) respirazione diaframmarica o bassa, quando sono attivate soprattutto le parti inferiori dei polmoni, mentre le parti superiori e centrali rimangono meno attive;
d) respirazione totale o pranayamica, quando tutti i polmoni vengono usati al massimo della loro capacità.

Qualche mantra da praticare
Uno strumento per la meditazione passiva è il mantra o canto monotono. Queste antiche combinazione di suoni possono essere ripetute in continuazione a voce alta o mentalmente per raggiungere uno spazio meditativo.
Mantra